Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
consolato_filadelfia

Il Console Generale

 

Il Console Generale

 

forlano profile photo sq

Pier Forlano
Console Generale d’Italia a Filadelfia

Il Console Generale Pier Forlano è nato a Ferrara e si è laureato in Scienze Politiche presso la Facoltà Cesare Alfieri di Firenze nel 1985.


Egli è un diplomatico professionista motivato e dedicato, con un’esperienza lavorativa di 30 anni in cui ha ricoperto incarichi in 4 Ambasciate (Bulgaria, Malta, Sudafrica e Australia). Ha seguito corsi di formazione professionale presso la Scuola per Alta Amministrazione, l’International University College di Torino e il Ministero Affari Esteri e Cooperazione Internazionale. Egli ha ricoperto incarichi di responsabilità di gestione del personale e delle strutture, organizzazione di eventi e posizioni di rappresentanza, richiedenti forti capacità di “networking” e “advocacy”.


Nel 1987 ha preso servizio al Ministero degli Affari Esteri ed è stato nominato Vice Capo Ufficio per l’Asia e l’Africa presso la Direzione Generale per l’Emigrazione e gli Affari Sociali. Dal 1990 al 1994 è stato assegnato all’Ambasciata d’Italia a Sofia, Bulgaria, con la funzione di Capo della Cancelleria Consolare e Commerciale.


Dal 1994 al 1999 ha ricoperto, presso l’Ambasciata d’Italia a La Valletta, il ruolo di Funzionario Vicario del Capo Missione.


Nel 1999 è tornato a Roma, come Capo Ufficio Accordi e Protocolli Culturali e Promozione Scientifica, Vice Capo Ufficio Scuole e Capo Segreteria della Direzione Generale Relazioni Culturali dal 1999 al 2004.


Ripartito dal 2004 al 2008 come Vice Capo Missione presso l’Ambasciata d’Italia a Pretoria, dove ha ricoperto un lungo periodo di Incaricatura d’Affari.


Dal 2008 al 2012 ha prestato servizio presso l’Ambasciata d’Italia a Canberra come Vice Capo Missione e primo consigliere incaricato del coordinamento consolare: nel 2009 ha organizzato un seminario chiamato “Italians Down Under” su anziani, lingua, identità italo-australiana e immagine dell’Italia in Australia. Ha redatto un contributo al progetto di legge australiano per il nuovo curriculum nazionale per lo studio delle lingue straniere e ha ottenuto un contributo a favore della scuola bilingue Yarralumla. Egli ha altresì organizzato un seminario per le aziende italiane del settore spaziale, ha ottenuto sponsorizzazioni dai maggiori operatori italiani in Australia, messo in scena eventi quali concerti d’arie italiane, mostre di pittura e scultura, conferenze, balletti e festival del Cinema Italiano e pubblicato una Newsletter dell’Ambasciata.
Ha partecipato alla creazione e al lancio di un sito internet per la promozione della lingua italiana e realizzato due cofanetti DVD da destinare alle scuole e alle università dove sono attivi corsi di italiano sul tema del Risorgimento italiano.


Egli ha successivamente ricoperto l’incarico di Capo Ufficio per i paesi del Sahel, della regione dei Grandi laghi e dell’Africa Centrale e funzionario incaricato di questioni trasversali relative all’Africa Sub-sahariana e le organizzazioni regionali, dal 2012 al 2017.


Egli è stato decorato del Cavalierato dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana e del Cavalierato dell’Ordine al Merito della Repubblica di Malta.


Pier Forlano è stato nominato Console Generale d’Italia a Filadelfia il 14 agosto 2017.
E’ sposato e padre di due figli.


Informazioni di contatto: segreteria.filadelfia@esteri.it


11